splash scuola: home
esperienze
esercizi
link
aggiornamenti
libro degli ospiti
splash ragazzi: il blog


Caprette e tigri

Gioco per due giocatori.

Regole del gioco in Rudi Matematici.

Ci sono venti pedine che rappresentano le caprette e due pedine che rappresentano le tigri.
All'inizio del gioco, le due tigri sono sui due cerchi, mentre le capre sono impilate cinque a cinque sui quadrati.

Il primo a muovere è il giocatore delle caprette; questo può prendere una pedina da una delle pile e spostarla in uno dei punti di incrocio adiacenti liberi.
Nelle mosse successive, potrà muovere una delle pedine già mosse o usare un'altra pedina-capretta dalla pila.
Queste caprette non saltano, quindi lepedine spostate vanno in un incrocio libero.

Il giocatore delle tigri muove al suo turno una tigre esattamente nello stesso modo: ha però la possibilit√† di "mangiare una capra", saltandola (come nella dama).
Deve però saltare sola una capra per volta e la casella di arrivo deve essere libera (quindi due capre in fila con una tigre davanti sono sicure, sinché non si spostano).
Se una tigre "salta" la pila di capre, mangia solo quella in cima, le altre sopravvivono.
Scopo del giocatore tigre è quello di mangiarsi tutte le capre.
Scopo delle caprette è invece quello di "bloccare" le tigri, facendo in modo che entrambe non si possano muovere.
[Testo adattato da Rudi Matematici, Le ScienzeBlog]



Renata, 8 dicembre 2012 (14 agosto 2016), creato con GeoGebra.

Indice GeoGebrageogebra