splash scuola: home
esperienze
esercizi
link
aggiornamenti
libro degli ospiti
splash ragazzi: il blog


Gif animate

Ci sono molti programmi per creare gif animate. Io uso The Gimp, che è un programma di grafica completo e versatile (insomma ci si può fare quasi tutto).
Per poter usare Gimp (per Windows) si deve dapprima scaricare da questa pagina, oppure direttamente da qui: download, il GTK+ 2 Runtime Environment (version 2.10.6, for Windows 2000 and newer: per Windows 2000 e versioni più recenti) e installarlo sul proprio computer.
Poi si può scaricare 
The GIMP for Windows (version 2.2.13, fixed installer). Da qui il download diretto.

Guardate qui e qui che cosa si può, ad esempio, fare con Gimp.

Nota. Con le nuove versioni di Gimp l'installazione è stata semplificata: qui il download.

Quando lo avete installato, avviate The Gimp.
Proviamo a fare insieme la prima gif animata.

Dal menu della finestra che si apre scegliete File, Nuovo, e create una nuova immagine dando l'OK.
gifgif


Disegnate ciò che volete, usando gli strumenti, ad esempio la matita e il pennello.
Nel menu dell'immagine scegliete Livello, Duplica livello (oppure Nuovo livello), come mostra l'immagine qui sotto:

gif


Fate le modifiche che volete cancellando o aggiungendo dei particolari al disegno.
Dal menu Finestre, Livelli, potete vedere che la nostra immagine ha due livelli. Se ne possono aggiungere quanti se ne desiderano.

gif


Ora salviamo l'immagine.
Dal menu dell'immagine scegliete File, Salva con nome...
[Aggiunta del 15 dicembre 2012: fate attenzione che nelle ultime versioni di Gimp, non si deve scegliere Salva con nome, ma Esporta su...]
Scrivete il nome che preferite e aggiungete un punto e la scritta gif  Ad esempio pupazzo.gif
Fate clic su Salva.

gif


Si apre la finestra che vedete qui sotto. Scegliete Salva come animazione e fate clic su Esporta:

gif


Fate attenzione, scegliete sempre un Ritardo predefinito dei fotogrammi piuttosto alto.
Le immagini animate troppo rapide possono creare disturbo (per controllare che le immagini che inseriamo nei nostri siti e blog, possiamo vedere qui).
Se sono foto in successione potete mettere 5.000 o più millisecondi.

gif

Ecco la gif animata:
pupazzo



Ancora più facile è fare una gif animata con disegni o foto in successione.

Aprite l'immagine che volete (da File, Apri...).
Per inserire le altre immagini, dal menu dell'immagine scegliete FileApri come livello... e inserite così man mano tutte le immagini che volete.
Le dimensioni di ciascun livello possono essere modificate dal menu Livello, Scala livello.
Poi salvate nel modo descritto su.
La cosa migliore per imparare a fare le gif animate è aprire una gif e osservarne i livelli:

cicogne

gif


Gimp permette di dare alle nostre gif molti effetti, ecco ad esempio Sfuma (dal menu Script-fu, Animatori, Sfuma...)

cicogne

Ora occorre solo un po' di pazienza e di pratica. Buon divertimento!